mercoledì 26 ottobre 2016

Il giglio bruciato





Canossa (Reggio Emilia) , 22 ottobre 2016
Tempo: poco nuvoloso
Temperatura: 9°
Lettura di bordo: Il giglio bruciato
Autore: Alessia Garbo
Casa Editrice: self-publishing
Giudizio: da non perdere!


Caro Diario, che dire, un’altra piccola chicca si è aggiunta alle mie nuove letture.
Ho iniziato la lettura de“Il giglio bruciato” di Alessia Garbo un po’ per dovere.
Era lì da tempo.
Aspettava in coda insieme agli altri libri che attendono le nostre recensioni.
Ho iniziato la lettura senza fare ricerche, senza informarmi, senza farmi influenzare da nessun tipo di indicazione.
Il titolo non mi diceva molto e, all’apertura del file, non ti nego che ho sbuffato nel vedere le oltre 400 pagine, ritrovandomi poi nei giorni successivi a sbuffare nel non trovare il tempo per fermarmi a leggerle.

Sono scivolata nella vita di Angelica Giglio, studentessa universitaria che, dopo un incidente in macchina, si risveglia con un vuoto mentale di circa un anno. Fatica a riconoscersi allo specchio, non ricorda la sua migliore amica, non ricorda il suo fidanzato, ma la sua mente e i suoi pensieri vengono “catturati” dal nuovo professore di inglese Gabriel Duke, affascinante moro dagli occhi azzurro mar Mediterraneo. Da subito è chiaro che lui conosce qualcosa di Angelica che lei non sa, non comprende o non ricorda.
Non voglio raccontarti troppo, ma devi sapere che la chimica tra i due è davvero palpabile e ti trascina nella lettura, in attesa della rivelazione, perché questa è già nell’aria fin dalle prime pagine e ti ritrovi ad averne divorate 400 e più e a non esserti saziata pienamente.
Da “twilighter navigata” non è difficile trovare ispirazioni e richiami velati alla famosa saga, ma ciò non toglie niente al racconto che resta comunque, a mio avviso, molto creativo e ricco di colpi di scena. Una passeggiata paranormale sulle rive del lago di Como, con un tuffo in un passato mooolto lontano o almeno così crediamo noi umani.
L’unico difetto? Ha un seguito e io ancora non ne sono in possesso!
Alla prossima!
Tua Georgia



CONTATTA L'AUTORE: Alessia Garbo 
DOVE ACQUISTARE: Il giglio bruciato

 

1 commento:

  1. Grazieee, bellissima recensione. Mi ha fatta sorridere tanto❣

    RispondiElimina