giovedì 3 agosto 2017

L'irresistibile irragionevolezza dell'amore


Canossa (Reggio Emilia), 01 Agosto 2017
Tempo: soleggiato
Temperatura 32°
Lettura di bordo: L'irresistibile irragionevolezza dell'amore
Autore: Lullaby
Casa Editrice: self-publishing
Giudizio: colpita e affondata!








Caro diario,
colpita e affondata.
Chiara Rostagno, in arte Lullaby, mi ha lasciato senza parole, non per una questione di originalità a livello di storia ma per il modo in cui è scritta.

Un racconto in seconda persona. Il narratore parla direttamente con te che leggi, quasi ti “ordina” di provare determinate sensazioni, emozioni. Ti dice cosa vedere, ti suggerisce come vivere la storia e ti ritrovi protagonista nei due punti di vista del racconto.
Inizi nei panni di Greta, madre di Sveva, moglie di Roberto, impiegata, infelice, in crisi, in bilico, alla ricerca di una svolta nei rapporti con la figlia e con il marito.
Prosegui nei panni di Sveva che con sforzo costante mantiene le distante da una madre a suo dire oppressiva.
Ti ritrovi così di capitolo in capitolo in un alternarsi di emozioni mature e immature, passi da donna a ragazza, da madre a figlia, colpita fugacemente da una sensazione che non ti è nuova, da un qualcosa di già vissuto.
È proprio vero che l’amore non ha età, e che L’irresistibile irragionevolezza dell’amore può prendere il sopravvento quando meno te lo aspetti.
Corri a leggere.
A presto.
Georgia

CONTATTA L'AUTORE: Lullaby

Nessun commento:

Posta un commento