mercoledì 29 novembre 2017

Uno scatto di troppo

 
Canossa (Reggio Emilia), 29 novembre 2017

Tempo: nuvoloso
Temperatura 5°
Lettura di bordo: Uno scatto di troppo
Autore: Eveline Durand
Casa Editrice: Delrai Edizioni

Giudizio: Troppo troppo troppo!

Eccoci all'attesissimo terzo capitolo della Too Much Series.
Dopo Una scrittrice troppo bugiarda  e Troppo giovane per me, Eveline Durand ci propone un altro romance decisamente coinvolgente.

Juniper Bonet è la nostra protagonista, fotografa professionista, indipendente e sexy biker dal cuore infranto.
Renè Roche è il bastardo reporter che da anni la fa soffrire, è stato lui ad incrinare il cuore della dolce Jojo.
La loro non nasce come una storiella di poco conto, per lei, lui è l'amore di sempre, sin da ragazzina prova accanto a lui sicurezza ed emozioni che non riesce a comprendere. Mentre lui, oltre a schernirla, sembra non essere interessato ad altro che ad una amicizia.
Immaginate la scena.
Classica cena natalizia, due famiglie riunite per le feste, risate, canti, giochi e tre generazioni unite da una grande amicizia.
il forte legame tra le due nonne "costringe" le due famiglie a trascorrere tutte le festività e ricorrenze importanti sotto lo stesso tetto. Una consuetudine al punto che le quattro ragazze Bonet e l'unico figlio dei Roche crescono quasi come fratelli, senza alcun dubbio complici e confidenti.
Davvero un bel quadretto fino a quando, il giorno del diploma di Jojo, le cose cambiano e tutto si incrina, almeno per qualcuno.
Passeranno degli anni prima che tutti i nodi vengano al pettine e delle verità tenute per molto tempo nascoste sconvolgeranno le certezze di Juniper.
Sarà difficile per lei barcamenarsi tra le vecchie convinzioni, il cuore in tumulto e gli ormoni messi a dura prova.

Solitamente prima di scrivere una recensione lascio sedimentare le emozioni, ma questa volta mi ritrovo a ridosso della pubblicazione e il tempo stringe.
Vorrei raccontare i dettagli e riempirvi di spoiler ma non è mia abitudine.
Perciò mi trattengo e vi lascio in attesa dell'uscita (domani 30/11) mentre ancora sguazzo in questo mare di sentimento, con le farfalle allo stomaco e la gioia di poter capire il legame viscerale tra i due protagonisti.
Un'ultima cosa, un consiglio, ricordate sempre che "l'essenziale è invisibile agli occhi".
A presto.
Georgia 

COME CONTATTARE L'AUTRICE: Eveline Durand
DOVE ACQUISTARE: Uno scatto di troppo
CURIOSITA' SULLA C.E. : Delrai Edizioni

1 commento: