martedì 1 maggio 2018

TEMPO DI LIBRI 2018

Trasferta milanese con la fedele compagna d'avventura Vanessa...si lo sò sono passati quasi due mesi da Tempo di Libri, ma meglio tardi che mai, giusto?




La mia prima fiera del libro.


Tralasciando l'entusiasmo per la trasferta, una giornata senza bimbi a seguito con la piena libertà di distrarsi e perdersi in ore di chiacchiere, non avevo idea di cosa aspettarmi almeno a livello emozionale, dato che vado in brodo di giugiole già nel reparto libri dei vari super/ipermercati, vi lascio immaginare il mio stato all'interno di una libreria, biblioteca o quantaltro di simile.


Amplificate il tutto, una location pieeeena di libri, con persone che lavorano, vivono, scrivono, leggono, amano i libri.
Un'esperienza decisamente illuminante, anzi direi formativa.
Parlare direttamente con gli scrittori che colmi di passione cercano di farti entrare nel loro racconto.
Incontrare i piccoli editori che orgogliosi ti presentano il frutto del loro lavoro.
Stringere la mano ai digital Pr, che ti rendono partecipe delle novità delle grandi case editrici e ti permettono di averle in anteprima.
In definitiva è stato questo: discorsi, incontri, strette di mano e riflessioni.
Vorrei ringraziare Anna Da Re che mi ha fatto entrare nel mondo orientale di Shi Yang Shi attraverso il suo Cuore di seta.
















Un grazie particolare alla famiglia Delrai Edizioni, Malia e le sue scrittrici sono riuscite ancora una volta ad incantarmi, abbracciarle e poter scambiare quattro chiacchiere con loro è stato unico.
Abbiamo fatto spese al loro stand, colmo di novità, dark, romance, distopico e steampunk. Davvero per tutti i gusti! 







Con Vanessa stiamo cercando di raggiungere anche il Salone del Libro di Torino, speriamo di riuscire ad organizzare una nuova fuga! 😎
A presto!
Georgia I&P




Nessun commento:

Posta un commento