sabato 2 settembre 2017

Fracture




Canossa (Reggio Emilia),  Agosto 2017
Tempo: soleggiato
Temperatura 28°
Lettura di bordo: Fracture
Autore: Barbara Bolzan
Casa Editrice: Delrai Edizioni
Giudizio: sensoriale


C’era una volta,
perdonami Diario ma le storie di principesse iniziano così.
Dicevo. C’era una volta una bella principessa che rimasta orfana molto piccola si ritrovò a crescere sotto l’ala e allo stesso tempo all’ombra della sorella maggiore, primogenita quindi futura Regina di Temarin.
Fino ad ora ricorda un pochino Frozen, ma tranquillo le sorelle canterine non hanno niente a che vedere con Rya e Alsisia.

Imposizioni, intrighi, segreti, apparenza e conquista del potere, di questi falsi valori era stata attorniata Rya nel crescere in un regno ricco ma molto piccolo, alla costante ricerca di alleanze.
Ed è per questo bisogno che i Niva, Rya, sua sorella Alsisia e suo cugino nonché cognato Strevj avevano “corteggiato” il Re Boldric di Idrethia.
Rya riesce a conquistarlo ed è già pronta a divenire Regina di Idrethia quando una sera per gioco veste i panni di una serva  ed esce dalle mura del suo regno e si ritrova faccia a faccia con la cruda realtà e con la vita vera. Fatta sì di povertà e privazioni, ma anche di libertà, quel tipo di libertà che il suo crescere a corte le aveva sempre negato.
Uscire dalla sua campana di vetro le pemetterà di incontrare Nemi, capo dei ribelli, che pur cercando di mantenere le distanze riuscirà ad insinuarsi nella mente di Rya.
La nostra Rya nell suo piccolo è convinta di conoscere il mondo, ma nel peggiore dei modi scopre di non saperne niente, e tu lettrice ti ritrovi con l’ansia di una sorella maggiore, ti resta in testa e continui a pensare in maniera ossessiva fin dove la spingerà la sua ingenuità?
Barbara Bolzan dipinge un mondo pseudo medioevale e te lo fa vivere grazie ai cinque sensi. Non sono tanto le descrizioni ambientali a trascinarti nella sua fantasia ma quanto gli odori, i colori, i suoni, una miriade di sensazioni che ti  fanno “sentire” i luoghi di questa intrigante storia.
Corro a leggerne il seguito…
Non te l’ho detto?
Ebbene si è una serie.
A presto!
Georgia

CONTATTA L'AUTORE: Barbara Bolzan
DOVE ACQUISTARE  : Fracture

1 commento: