martedì 19 settembre 2017

Sacrifice



Canossa (Reggio Emilia),  14 Settembre 2017
Tempo: nuvoloso
Temperatura 18°
Lettura di bordo: Sacrifice
Autore: Barbara Bolzan
Casa Editrice: Delrai Edizioni
Giudizio: doloroso


C’era una volta,
eh già caro diario ho rincontrato una principessa, Rya te la ricordi (Fracture)?
Hai bisogno di un riassunto?
Rya Niva di Temarin, sorella di Alsisia la Regina di Temarin e cugina e allo stesso tempo cognata di Strevj.
Insieme crescono con la certezza di essere imbattibili, soprattutto grazie alla loro unione e complicità. Con convinzione e caparbietà sono decisi e sicuri di poter ottenere ciò che vogliono.

Ben presto capiranno di essere pronti a tutto pur di raggiungere i propri obiettivi. Nonostante le varie vicissitudini il loro legame è ancora saldo e cercano sempre di favorire la famiglia.
Nel primo capitolo Rya, inanellando una serie di decisioni che definirei a dir poco “idiote”, si ritrova a scontrarsi con la realtà, che dalla finestra della corte non era mai giunta ai suoi dolci occhi.
In questo secondo capitolo perde ogni rimasuglio di moralità e purezza ma le sue scelte restano comunque dettate da una ingenuità che dà ai nervi.
Rincorrendo dei buoni propositi di ritrova a subire le peggiori privazioni.
È un duro colpo.
Si fa fatica ad affrontare alcuni passaggi.
Ti ritrovi spesso a pensare che non ce la farà ad accusare l’ennesimo colpo.
Ma la forza dei Niva la tiene ancorata alla vita, anche nei momenti più bui.
E si soffre, mentre lei viene risucchiata dal fango che la circonda tu ti chiedi se per amore, qualsiasi forma d’amore, riusciresti a spingerti a tanto.
In questo lungo percorso di sofferenza, la speranza la si trova in dei piccoli pensieri di Rya, con i quali ti scontri nella lettura, pensieri del suo presente che tu lettore non hai ancora la fortuna di conoscere.
Caro diario, ho passato buona parte della lettura a rincorrere in queste pagine segreti difficili da carpire, indizi disseminati qua e là, che possono aprirti una finestrella di consapevolezza , dettagli che possono e spesso cambiano il tuo rapportarti alla storia.
Resta comunque che da donna non puoi non legarti a Rya, non puoi biasimarla per le sue scelte, soffri con lei, sbagli con lei e tocchi il fondo con la tenue illusione di un futuro se non felice almeno sereno.
Lo sai bene, vivendo nella realtà, che le storie di principesse non finiscono tutte con il “e vissero tutti felici e contenti”, ma Rya è pur sempre una principessa e al finale melenso ancora non è pronta a rinunciarvi.
Ti racconto di lei a distanza di tempo, ma sappi che i capitoli, imbastiti sapientemente da Barbara Bolzan, a mia disposizione li ho DI VO RA TI.
Senza tregua, uno dopo l’altro, con gli occhi arrossati e il cuore palpitante di speranza.
Corri a leggere il secondo capitolo perché il terzo è alle porte…manca davvero poco!
A presto.
Georgia



CONTATTA L'AUTORE: Barbara Bolzan
DOVE ACQUISTARE  : Sacrifice

2 commenti:

  1. wow! Grazie, che bella recensione! <3 La condivido subito! Posso chiederti di conviderla anche su Amazon e sui social, se puoi? Grazie!!

    RispondiElimina
  2. Grazie, Georgia, per aver sofferto con Rya in questo secondo capitolo della sua avventura!

    RispondiElimina